Stampa

Il conflitto

Workshop con Willy The Clown (clicca qui)

Febbraio 2018

venerdì 16 ore 19,00-23,00

sabato 17 e domenca 18 ore 10,00-19,00

lunedì 19 ore 19,00-23,00

 

 

Workshop con Willy The Clown

Il Conflitto.

Cos'è il Clown? Cosa ci attrae del Clown? Cosa ci si aspetta da un Clown?
Queste tre interessanti domande sono l'oggetto di questo breve workshop.

Ci sono molte strade per avvicniarsi al Clown e consiglio di provarne il più possibile sino a trovare la propria. Quando ho trovato la mia strada non l'ho più lasciata e da allora, anche se la mia curiosità mi spinge a conoscere sempre nuove strade, torno sempre sulla strada maestra.
Più che una strada è un'universo di universi e non è una metafora, chi mi ha incontrato già lo sa.
Esiste un luogo in cui tutto è possibile e questo è quel luogo interiore che genera il proprio Clown, un luogo magico in cui la mente smette di essere mente, il corpo prende corpo e il cuore inizia a sbattere. Mi innamoro ogni volta che penso a questo luogo. Cercherò in questa tre giorni insieme a voi di creare delle vie d'accesso verso questo luogo che io considero lo spazio più vitale che esista.
Non mi interessa far ridere, mi appassiona l'essere umano, il suo funzionamento, i suoi problemi, il suo cervello, le sue capacità, i suoi limiti, le sue emozioni; più in generale si può riassumere dicendo: la sua dinamica.
Il filo conduttore del workshop sarà il Conflitto: insieme giocheremo con il conflitto e se saremo fortunati, come credo che avverrà, sarà molto divertente.

BioClown

Ho scelto il Clown perché mi fa star bene, ho scelto Berlino perché mi fa star bene, insegno perché mi fa star bene. Siamo sempre alla ricerca di qualcosa che ci fa star bene, non sempre ci riusciamo. Sono fortunato di avere incontrato i miei maestri e li ringrazio per tutto ciò che mi hanno lasciato. Grazie a Pietra, a Burkhard, a Mauro, a Claude, a Philip, a Jango, a Peter, a Raffaella, a Danio, a Michela, ad Antonio, a Hajo, a Carlo, a Paolo, a Federica, ad Aldo, ma soprattutto a Philippe, maestri che porto con me quando insegno perché mi hanno lasciato qualcosa.
Ho 42 anni, faccio questo mestiere da 25 anni, ho fatto teatro, danza, cinema, regia, teatro-danza, teatro-danza ai confini del clown, clown e ci sono ancora un sacco di cose che vorrei fare.
Non amo scrivere la mia biografia.

Info
Il seminario sarà a febbraio: venerdì 16 dalle 19 alle 23, sabato 17 e domenica 18 dalle 10 alle 19, lunedì 19 dalle 19 alle 23. Totale ore 24. Necessario abito neutro e comodo. Vestirsi a strati. Si lavora volentieri scalzi. No scarpe.
I parteciapnti possono mostrare un loro pezzo, della durata massima di 5 minuti, domenica o lunedì; a questo sarà dedicato un tempo di lavoro o di discussione. Per questo è necessario accordarsi con largo anticipo.
Il seminario è aperto a tutti, clown, attori, danzatori, performer, circensi, acrobati, cantanti, registi o atro.

Per info scrivere a: willytheclown@yellowspace.net - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 0039 3290922018 (whatsApp) oppure 0049 17643939487

12787251_10208544044019138_1965149467_o.jpg

SENZA Il CONFLITTO UN CLOWN CHE COS'È?

modulo

venerdì  ore 19,00/23,00

sabato  - domenica  ore 10/19

lunedì  ore 19,00/23,00


dove
Crab Cove in viale Partigiani 36, Collegno - Zona Basso Dora

info costi e iscrizioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

info seminario 

Mob - DEU - 004917643939487
Mob - ITA - 00393290922018(what'sApp)

Il seminario è rivolto a un max 12 partecipanti.

Per partecipare è necessario scirvere una mail, lasciando curriculum, motivazione e recapito telefonico, oppure segnare sulla pagina Fb dell'evento: "Partecipo al seminario Clown" o una frase che ne esprima il concetto.

Agli iscritti sarà inviata una mail di conferma e di informazioni utili per partecipare al seminario.

Per i più lenti... l'unico seminario nell'universo a cui forse è possibile partecipare a seminario iniziato, pagando un supplemento e in questo caso è necessario discuterne a voce!!!

Per chi non potesse fare tutti e quattro i giorni, c'è la possibilità di seguire ugualmente il seminario pagando sempre un supplemento. ;)

ISCRIZIONI APERTE

 

Altri Workshop

Il gioco, l’ascolto, il clown - per un seminario d'amore

Il Clown, l’ultimo degli esseri, non riesce più a trovare spazio in questo mondo, non ha più tempo, sta per scomparire per sempre dall’intero universo. Questa sua in-umana condizione lo spinge inesorabilmente in cerca d’amore. In ogni momento della sua esistenza è alla ricerca di amore. Affronta tutto ciò che lo circonda con lo sguardo di un bambino e inizia a giocare in cambio di un sorriso, di un abbraccio, di un po' d’amore.

Breve descrizione filosofica

L'energia del Dragone esiste, è nell'universo. Ci attraversa e ci abita in ogni momento della nostra esistenza. A noi il compito di conoscere più che possiamo la sua incommensurabile forza. A lei dobbiamo quella sensazione che abbiamo quando vediamo qualcosa di sorprendente, qualcosa che ci colpisce nell'intimo e altrove: uno spettacolo, un numero, un'esercizio, un attore, un clown. Chi e cosa siamo su un palcoscenico? Perché un palcoscenico? Perché abbiamo la sensazione che quella volta ha funzionato e ieri no? Perché a volte parliamo di "se" a volte di "io".

Breve descrizione rassicurante.

Esercizi di ascolto: del corpo, del respiro, degli altri, dello spazio, del tempo.

Il Gioco: la relazione, l'abbraccio, il bacio, il bambino.

La Musica: la mente, il corpo, l'emozione, la creazione.

L'Improvvisazione: l'amore, il vuoto, la gara, il regalo.

Elementi necessari: vestiti caldi e comodi, doppie calze (lavoreremo senza scarpe), 1 coperta, 1 cuscino, 1 foulard o 1 sciarpina, 1 regalo incartato con cura (che vi piacerebbe ricevere da una persona cara - 10 euro circa) - voglia di divertirsi - 1 oggetto a cui tenete particolarmente

Elementi consigliati: carta e penna

Curriculum di Antonio Villella

 

Crab Associazione Culturale

P.I. 09797860013
Sede legale: Via Volta, 9 - 10121 Torino
Sede operativa: Via Macerata, 19 - 10121 Torino
Info: 335-5455736 - 320-0540591 - 329-0922018

Contattaci

Se vuoi informazioni

sugli spettacoli o sui laboratori

scrivici

Social

Twitter Facebook